Facciamoci portare…

inaugurazione parrocchia Gesù di Nazareth

inaugurazione parrocchia Gesù di Nazareth

Mi ricordo gli anni trascorsi a Gesù di Nazareth, sono stati molto preziosi, don Andrea era una persona speciale, quando parlava si capiva che “Dio lo abitava”; era gioioso, accogliente, una persona di preghiera, di ascolto e dialogo, capace di sporcarsi le mani.

… era contento della sua missione: preghiera, silenzio, amore disinteressato, accoglienza di chiunque bussava alla sua porta.

Ricordo ancora la frase che ha detto prima di lasciarci: “Stringiamoci attorno a Dio e facciamoci portare, non ci abbandona”.

Ringrazio il Signore per avermi fatto incontrare don Andrea e avermi fatto fare un pezzo di strada con lui.

Sono sicura che il suo sangue versato darà frutti abbondanti; adesso tocca a noi far crescere e curare i semi che lui ha piantato.

sr S.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *